Nei primi 4 mesi del 2019, da quando, cioè è stato introdotto il nuovo sistema di gestione dal gestore Lavorgna S.r.l., la percentuale di raccolta differenziata nel comune di Airola, ha visto un incrementato del ben 12 punti percentuali, passando dal 64,11% di gennaio al 76,38% di aprile.

“Un risultato straordinario ottenuto grazie alla collaborazione attiva dei Cittadini ed all’attento lavoro della Lavorgna S.r.l. che ringrazio – commenta il Sindaco di Airola Michele Napoletano – Il trend è in netta crescita, ma non ci accontentiamo. Dobbiamo continuare lungo questa strada per fare di Airola un esempio assoluto di Comune virtuoso sui temi ambientali. Aumentare la percentuale di differenziata significa metterci nelle condizioni, nel prossimo futuro, di ritoccare al ribasso le tariffe del servizio, con un risparmio in bolletta per tutte le nostra famiglie. Perciò, dobbiamo insistere e non fermarci”.

Soddisfatto per il lavoro svolto anche il patron dell’azienda di San Lorenzello Sandro Lavorgna: “La prima parte di start up è andata molto bene. I risultati sono molto incoraggianti. Dobbiamo perseverare e continuare il nostro lavoro in sinergia con l’amministrazione comunale e con i Cittadini. Possiamo e vogliamo garantire percentuali sempre maggiori di differenziata in linea con gli obiettivi aziendali e della Città”.